CARE AMICHE, CARI AMICI
LA CIVILTA’ NON E’ NE’ IL NUMERO, NE’ LA FORZA, NE’ IL DENARO.
LA CIVILTA’ E’ IL DESIDERIO PAZIENTE, APPASSIONATO, OSTINATO CHE VI SIANO SULLA TERRA MENO INGIUSTIZIE, MENO DOLORI, MENO SVENTURE.
LA CIVILTA’ E’ AMARSI.
E’ QUESTO DESIDERIO DI UNA CIVILTA’ DELL’AMARE SENZA FRONTIERE, UNA SOCIETA’ PIU’ GIUSTA, SENZA UNA MAREA DI DIRITTI UMANI CALPESTATI: E’ QUESTO, RIPETO, IL MOTIVO FONDAMENTALE PER IL QUALE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE CONTINUA A LAVORARE CON COSTANZA E PROFESSIONALITA’…………..E SOPRATTUTTO CON GRANDISSIMO ENTUSIASMO.
PROGETTI CHE TRATTANO LA SALUTE, L’ISTRUZIONE, LA MEDICINA DI BASE, LA RIABILITAZIONE, DI INFANZIA NEGATA………..MA TUTTI CON L’OBIETTIVO CHE VA OLTRE AD OGNI COSA, PERCHE’ OGNI PERSONA VALORIZZI LA PROPRIA DIGNITA’ E DIVENTI ARTEFICE DEL PROPRIO FUTURO.
I FONDI CHE RACCOGLIAMO DAI NOSTRI DONATORI PORTANO A SVILUPPARE I NOSTRI OBIETTIVI E SENZA L’AIUTO MATERIALE DELLE SUORE FRANCESCANE DI CRISTO RE TUTTO QUESTO SAREBBE IRREALIZZABILE.
NOI VOLONTARI POSSIAMO RIMANERE IN AFRICA PER DUE, TRE SETTIMANE, CI SENTIAMO PARTECIPI IN QUESTO BREVE PERIODO, OSSERVIAMO CON GLI OCCHI DI QUELLE NOSTRA ESPERIENZA……… MA POI QUESTE SUORE MISSIONARIE VIVONO LA REALTA’ QUOTIDIANA FATTA DI MILLE INSIDIE.
POSSIAMO RACCOGLIERE FONDI PER ACQUISTARE MACCHINARI PER L’ACQUA, COMPERARE UN NUOVO GENERATORE, TIRARE SU UNA PICCOLA CASA………IL PROBLEMA POI DIVENTA REALE QUANDO SI PARLA DI MANUTENZIONE……….ALLORA IL CARICO ECONOMICO DIVENTA PESANTE SPESSO INSOSTENIBILE.
ECCO PERCHE’ CREDO CHE PER IL PROSSIMO AUTUNNO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE DOVRA’ CONTINUARE SULLA CAMPAGNA DELLA SOLIDARIETA’………ANCHE IN QUESTO PERIODO DI CRISI DIFFUSA NON VOGLIAMO DIMENTICARE CHE CON UN PICCOLO AIUTO, DATO NEL MODO GIUSTO, POSSIAMO DAVVERO AIUTARE A CAMBIARE UNA VITA, A CORREGGERE UN’INGIUSTIZIA A DARE SERENITA’ E UN FUTURO A MOLTE PERSONE.
IL MIO PROSSIMO AUTUNNO SARA’ IN SALITA…… ATTRAVERSO IL WEB VORRO’ DIRE AL MONDO INTERO CHE LE ASSOCIAZIONI ONLUS NON DEVONO PIU’ PAGARE NULLA…………NON DOVRANNO AVERE PIU’ SPESE…..TUTTO QUELLO CHE RIGUARDA LA SOLIDARIETA’ NON PUO’ MORIRE DIETRO LA BUROCRAZIA POLITICA O FISCALE……
OGNI CENTESIMO A NOI SERVE PER AIUTARE………….E AIUTARE CERTAMENTE NON HA FRONTIERE.
ALLE NOSTRE SUORE REFERENTI IN AFRICA IL NOSTRO PIU’ CALOROSO SALUTO-
LA CIVILTA’ E’ AMARSI………………….NOI CONTINUEREMO A CREDERCI !!!!

Massimo

header01[1]

lidia 008[1]